Antinfiammatori e analgesici

 

La gamma antinfiammatori e analgesici non oppiacei si è ampliata con nuovi farmaci per la gestione dell’infiammazione e del dolore nel periodo post operatorio.

Il meloxicam è un FANS con attività antinfiammatoria, analgesica e antipiretica; inibitore dell’enzima ciclossigenasi (prevalentemente Cox-2). È disponibile in più soluzioni per una terapia sempre mirata.

Il tramadolo è un oppioide atipico con un duplice meccanismo d’azione: azione centrale sui recettori Mu per gli oppioidi e azione sulle vie discendenti del dolore (in modo da inibire la trasmissione del dolore a livello spinale). Per una maggiore analgesia è possibile aumentare la dose, sino al raggiungimento del massimo dosaggio giornaliero. Oppure, ricorrere ad una analgesia multimodale, che utilizza cioè altri farmaci analgesici in associazione. Anche il tramadolo è disponibile in più formulazioni per una terapia sempre mirata.

Il carprofene è un FANS, con attività antinfiammatoria, analgesica e antipiretica; è un inibitore dell’enzima ciclossigenasi (prevalentemente Cox-2). 

keyboard_arrow_up