Piodermite superficiale

Le piodermiti canine sono infezioni purulente della pelle; vengono classificate in tre categorie: esterne, superficiali e profonde.

La piodermite esterna è una condizione molto comune nei piccoli animali. Un sondaggio effettuato presso 100 veterinari specializzati in animali da compagnia nel Regno Unito, ha evidenziato che il 7% dei cani visitati nel periodo estivo mostra lesioni da piodermite esterna.

Nella piodermite esterna, l'infezione è confinata agli strati epidermici interfollicolari della pelle: questo significa che le terapie topiche sono solitamente la scelta più appropriata. La piodermite canina è generalmente associata ad infezione da stafilococco, principalmente S. pseudointermedius.

Le forme più comuni di piodermite superficiale sono le dermatiti piotraumatiche (note anche come dermatiti acute umide, eczema umido o hot spots) e intertrigo (dermatite delle pieghe cutanee).

Quali sono le cause di piodermite esterna?

La causa principale della dermatite piotraumatica non è chiara, ma si tratta spesso di una infezione data da microrganismi opportunisti della pelle a seguito di autotraumatismo, che pregiudica la funzione barriera della pelle. Le cause scatenanti comprendono dermatite atopica, ipersensibilità alimentare, allergia da pulci o altri ectoparassiti, otite esterna o dolore, che inducono il cane a mordere, leccare o graffiare la propria pelle.

L'intertrigo si sviluppa come risultato dell'attrito prolungato tra due porzioni di pelle. La condizione è frequente nelle razze con pieghe cutanee rilevanti e nei cani obesi, che possono sviluppare pieghe cutanee supplementari. La proliferazione microbica in queste zone è aggravata anche dalla scarsa ventilazione e / o umidità persistente (secrezioni della pelle, lacrime, saliva o urine).

Anche i problemi ormonali possono contribuire alla proliferazione di microrganismi patogeni in quanto alterano i meccanismi immunitari della cute. 

Segni clinici

Le lesioni sono tipicamente eritematose, pruriginose ed essudative. A seconda della posizione possono essere ricoperte da pelo arruffato.

Diagnosi

La diagnosi di piodermite superficiale si basa sull'esame dei segni clinici e sull'anamnesi. Anche la citologia, la replicazione batterica e i test di sensibilità agli antibiotici possono essere presi in considerazione. Se si sospetta la presenza sottostante di una forma allergica, ulteriori prove / indagini possono essere eseguite per determinarne le cause specifiche. Se la sintomatologia clinica suggerisce che alcune malattie endocrine come l'ipotiroidismo o l'iperadrenocorticismo (sindrome di Cushing) possano essere la causa principale del problema, sarà funzionale effettuare indagini ematochimiche chiarificatrici.

Trattamento

In caso di dermatite piotraumatica, il taglio del pelo e il lavaggio delle zone interessate sono essenziali per aumentare la ventilazione della pelle, rimuovere i detriti infetti e permettere una migliore valutazione del problema. In alcuni casi, questo sarà sufficiente a fermare l'auto-traumatismo e permettere la guarigione, ma la maggior parte dei casi richiede un trattamento anti microbico e anti-pruriginoso supplementare. È importante trattare qualsiasi causa sottostante rilevata.

Il modo più efficace di trattare l'intertrigo è la rimozione o la riduzione delle pieghe cutanee colpite: la riduzione del peso può essere una risposta, ma spesso la chirurgia è necessaria per i casi più gravi e recidivanti.

In caso di infezione della piega cutanea, la rasatura del pelo è indicata nelle razze a pelo lungo allo scopo di rimuovere il pelo arruffato, che intrappola i detriti sulla superficie cutanea e riduce la ventilazione. Nelle razze a pelo corto, invece, può lasciare monconi di pelo rigido che traumatizzando la cute sul lato opposto della piega, causano ulteriore irritazione.

In presenza di dermatite piotraumatica è essenziale la pulizia corretta della pelle: possono essere utilizzati prodotti antimicrobici per uso topico. Infezioni da Malassezia pachydermatis sono spesso presenti, da sole o associate a infezioni batteriche: in questi casi deve essere selezionata la terapia antimicotica più idonea.

Le soluzioni Dechra

Tra le soluzioni terapeutiche per la piodermite superficiale  ricordiamo:

  • Uno spray a base di tramcinolone acetonide e acido salicilico per il trattamento della dermatite seborroica.
  • L’acido fusidico in associazione al betametasone, in un gel  per il trattamento topico delle piodermiti superficiali del cane.
keyboard_arrow_up